Vitamine e minerali nel post-chirurgia bariatrica

Gli interventi determinano, con meccanismi diversi, una ridotta assunzione di vitamine e minerali nel post-chirurgia bariatrica. Nonostante molti pazienti affetti da obesità presentino già prima dell’intervento carenze nutrizionali legate alla patologia, chi si sottopone a chirurgia bariatrica deve assumere integratori per soddisfare il fabbisogno nutrizionale nel post-operatorio.

Alcuni di questi integratori possono includere:

  • Multivitaminici: nell’immediato post-operatorio di un intervento bariatrico si consuma meno cibo. Questo rende difficile soddisfare il fabbisogno giornaliero di nutrienti. Bisogna, quindi, assumere una integrazione multivitaminica per un periodo di almeno 6 mesi – 1 anno che nel caso di interventi ipoassorbitivi per tutta la vita.
  • Calcio: questo minerale è fondamentale per il funzionamento di ossa, muscoli e nervi.
  • Ferro: la carenza di ferro può comportare una forma di anemia sideropenica con sintomi come stanchezza, debolezza generale ma anche tachicardia, capogiri, insonnia, irritabilità e mancanza di respiro.
  • Rame e Zinco: la cui carenza  può comportare fragilità delle unghie e perdita di capelli.
  • Vitamina B12: comunemente utilizzata per combattere la perdita di memoria, la vitamina B12 rafforza il sistema immunitario e aumenta i livelli di energia. Alcuni interventi bariatrici limitano la biodisponibilità di vitamina B12, per questo si consiglia di assumere questa vitamina dopo l’intervento chirurgico bariatrico.



Raccomandazioni vitaminiche per i pazienti nel post-operatorio bariatrico

Il regime vitaminico da seguire nel post-operatorio bariatrico dipende da caso a caso. Ci si basa su diverse caratteristiche tra cui il tipo di intervento subito, i risultati delle analisi nutrizionali, altre esigenze e problemi di salute specifici.

In linea generale, comunque, possiamo provare a riassumere come segue. Dopo interventi ipoassorbitivi come il BYPASS o MINIBYPASS GASTRICO i pazienti assumono un multivitaminico completo, calcio, ferro, vitamina C, D e B12 a vita. A chi è sottoposto ad un intervento restrittivo e resettivo come la SLEEVE GASTRECTOMY è richiesta l’assunzione di un multivitaminico completo, calcio, ferro, vitamina C, D e B12 per un periodo tra i 6 e i 12 mesi. Infine, a seguito di un intervento restrittivo, ma non resettivo, come il bendaggio gastrico tipicamente si consiglia un multivitaminico completo con calcio e  vitamina D.

Spero che questo articolo ti sia stato utile e, mi raccomando, non esitare a contattarmi se hai altri dubbi o se ti senti pronto a esplorare la possibilità di un percorso terapeutico bariatrico.